Un bando per vincere una residenza e una mostra a Faenza

3 Posted by - 11 Maggio 2017 - ceramica contemporanea, Didattica

Valentina Ornaghi e Claudio Prestinari sono i vincitori del bando.

“All’interno di un gruppo di artisti di grande qualità, la nostra scelta è caduta su Valentina Ornaghi e Claudio Prestinari. Tale decisione è motivata dall’estrema qualità realizzativa delle opere esaminate nel portfolio di entrambi. La giuria ha valutato che l’attenzione materica e tecnica della loro ricerca fa intuire una potenzialità concreta sull’utilizzo del mezzo ceramico, inteso nelle sue multiformi espressioni.”
I giurati: Claudia Casali, Guido Molinari, Marinella Paderni, Matteo Zauli

______________________________________________________

MCZ Residenza d’artista Faenza 2017

Bando per una RESIDENZA e una MOSTRA a Faenza
promosso da
Museo Carlo Zauli e MIC Museo Internazionale delle Ceramiche.

con il sostegno di SIAE | Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura

Grazie alla collaborazione del MIC Museo Internazionale delle Ceramiche e al sostegno di SIAE | Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura, il MCZ offre l’opportunità a due giovani sotto i 35 anni di vincere un bando per una residenza di 6 mesi dove sperimentare la ceramica negli atelier di Carlo Zauli, nella consueta formula che unisce artisti che non lavorano abitualmente con il media e ceramisti locali.

Il progetto ha l’obiettivo di fornire ai vincitori gli strumenti per esplorare ed approfondire il rapporto tra ceramica e arte contemporanea.

Il MCZ metterà a disposizione una residenza, un atelier, un maestro ceramista e uno staff per collaborare alla produzione dei lavori.

Agli artisti sarà data la possibilità di conoscere le tecniche ceramiche di base ed avanzate e potranno sperimentare le tecniche tradizionali e innovative (formatura, foggiatura, tornio, stampa 3D) nel laboratorio e nel FabLab.

Al MIC potranno approfondire studi sulla storia della ceramica, grazie all’esperienza dello staff, alle sue collezioni, archivi e depositi, ed allestire un momento espositivo in occasione della Settimana del Contemporaneo di Faenza, concomitante con la Giornata Nazionale del Contemporaneo.

Sono invitati a partecipare artisti under 35 (compiuti alla data di chiusura del bando) e residenti in Italia che non utilizzino abitualmente il medium ceramico e che abbiano svolto formazione ed esperienze nelle arti visive presso istituti italiani e stranieri.

I curricula saranno valutati dalla giuria composta da Claudia Casali  (direttore MIC), Guido Molinari (curatore indipendente), Marinella Paderni (curatore indipendente e direttore ISIA) e Matteo Zauli (direttore MCZ).

L’invio della candidatura va effettuato all’indirizzo museocarlozauli@gmail.com entro e non oltre il 24 aprile 2017.

Scarica il bando e la scheda di partecipazione.

 

 

 

No comments

Leave a reply