(Non) posso fare a meno di me – Mona Lisa Tina

0 Posted by - 1 Settembre 2020 - ceramica contemporanea

(Non) posso fare a meno di me
performance di Mona Lisa Tina – Ceramic Performance Festival
18 settembre 2020 h 21.00 Museo Carlo Zauli

 

Photo credit: Elisa D’Errico

 

All’interno della programmazione del Ceramic Performance Festival, rassegna unica nel suo genere in Europa con azioni performative legate alla ceramica, l’artista Mona Lisa Tina ha pensato di realizzare un progetto performativo site specific che accoglierà riflessioni poetiche ed estetiche sia legate all’identità del luogo, sia alla sua indagine artistica generale.

(Non) posso fare a meno di me, desidera interagire con le tematiche della ricerca dello scultore Carlo Zauli in questo luogo di forti connotazioni storiche e identitarie e condividere con i presenti un’esperienza “sentimentale” significativa nella specifica modalità performativa di Mona Lisa Tina.

Prendendo spunto dagli elementi della Natura, fonte interminabile di ispirazione per Zauli, la performance accoglierà significati simbolici differenti ed alcuni temi costanti della ricerca artistica di Mona Lisa Tina.
“Sono dell’idea, infatti, – spiega l’artista – che per attivare un dialogo autentico con chi ci è di fronte (qualunque sia la qualità della relazione che ci lega a lui/lei) sia necessario innescare una dimensione di ascolto, di sintonizzazione delle emozioni e di annullamento delle proprie capacità di giudizio. Per quanto mi riguarda ritengo valida questa riflessione sia nella relazione con l’Altro, sia nell’attivazione di connessioni emotive ed energetiche con tutti quei luoghi che hanno accolto la vita, il lavoro e le emozioni di chi li ha attraversati”.

(Non) posso fare a meno di me desidera stimolare sensibilmente le dimensioni più profonde e intime dei presenti in modo fluido e diretto, attivando così uno spostamento e un cambiamento di energia emotiva psicofisica: dalla memoria del Museo all’artista, dall’artista allo spettatore e dallo spettatore all’esterno.

In ottemperanza delle norme di sicurezza Covid 19 l’artista non potrà relazionarsi fisicamente con i presenti ma utilizzerà altri strumenti espressivi  che possano coinvolgerli emotivamente ed attivamente.

 

(Non) posso fare a meno di me
performance di Mona Lisa Tina – Ceramic Performance Festival
18 settembre 2020 h 21.00 Museo Carlo Zauli
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA scrivendo a museocarlozauli@gmail.com
Se il numero dei prenotati dovesse superare il numero consentito dalle norme di sicurezza Covid 19, si aprirà un secondo turno con orario 21.45 – 22.30 

 

 

Il Ceramic Performance Festival è all’interno del progetto “Whalebone Arch”.

Il progetto Whalebone Arch è realizzato grazie al contributo del bando Exhibit Program | Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo.

Realizzato con il contributo di

 

In collaborazione con

Comune di Faenza | Regione Emilia Romagna | AiCC Associazione Italiana Città della Ceramica | Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio Faenza – Crédit Agricole | Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna | Associazione Amici della Ceramica e del MIC | La BCC Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese | Podere La Berta

 


Mona Lisa Tina. Artista e arte terapeuta, vive e lavora a Bologna. Nata a Francavilla Fontana (BR) nel 1977, si è diplomata nel 2005 in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Bologna e si è specializzata nel 2012 in Arte Terapia presso Art Therapy Italiana.
E’ referente didattico del Corso Triennale “NUOVE ARTI TERAPIE” –  indirizzo Arti Visive e Performative – sede di Bologna, Direttore Oliviero Rossi. Conduce numerosi seminari e workshop incentrati sui punti fondamentali della propria ricerca artistica.
Ha esposto in diversi musei, spazi e istituzioni in Italia e all’estero.