CALENDARIO 2022

MOSTRE, APPUNTAMENTI ED EVENTI

 

20MCZ: il Ventennale del Museo Carlo Zauli 

Ventennale dalla nascita del Museo Carlo Zauli

Open Call rivolta ad artistз e collettivi emergenti _ Ventennale Museo Carlo Zauli
a cura del collettivo curatoriale NN e del Museo Carlo Zauli
deadline 6 marzo 2022

9 marzo h 15.00-18.00
XILOGRAFIA. L’incontro tra due grandi tradizioni: la stampa su tela e la stampa su carta
Laboratorio a cura di Egidio Miserocchi (stampatore di S. Zaccaria, Ravenna) e Paolo Gianessi (Carta Bianca Editore di Faenza). Organizzato da Il Lavoro dei Contadini, nell’ambito dei Lòm a Mêrz

20 marzo
SIAMO TUTT* ARTEMIDE _ Sorelle Festival III edizione
visita guidata e laboratorio

fino al 26 marzo
Presentazione progetto “I calanchi tra storia, arte e natura”

07 aprile
ARTS THERAPIES LABS CARLO ZAULI con MONA LISA TINA
consulenze/sessioni individuali di arte terapia

 

18 aprile – 20 maggio
Rinascita di un primario
Carlo Zauli in mostra da Nilufar 25mq Milano

 

24 aprile
Contro ogni guerra: i monumenti faentini ambasciatori di pace
visita guidata speciale ed evento musicale

11 maggio
MCZ libri
“Dalla poetica del dolore alla politica dell’amore”
presentazione della monografia di Mona Lisa Tina

fino al 17 maggio
In bianco. La porcellana nella ceramica d’arte italiana contemporanea
Prima Biennale Internazionale di Arte Ceramica di Jingdezhen

17 maggio
Le Città della Turchia modellate con l’argilla
conferenza con Yeliz Saydan

21 e 22 maggio
Buongiorno Ceramica!
In occasione di Buongiorno Ceramica, la più colorata e gioiosa festa delle arti attraverso l’Italia alla sua 8° edizione in contemporanea in 45 città della ceramica in Italia, organizzata da AiCC (Associazione Italiana Città della Ceramica), il MCZ sarà aperto per festeggiare ad ingresso gratuito.
– Sabato 21 maggio 2022:  10.00-13.00 / 15.00-18.00
– Domenica 22 maggio 2022:  10.00-13.00
La visita guidata è a pagamento e su prenotazione almeno 1 giorno prima.
Per iscrizioni e prenotazioni scrivere a: museocarlozauli@gmail.com

 

27 – 28 – 29 maggio
DAWE 2022 – Distretto A Weekend – XV edizione
Facciamo una robina

28 – 29 maggio
Metamorfosi – Festa del ventennale Museo Carlo Zauli

9 giugno
Zauli a sorpresa
Visita guidata alle opere in collezione al MIC Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza a cura di Matteo Zauli e a seguire laboratorio per adulti con Dario Valli.

17-18 giugno
20 anni in 20 ore
Una visita guidata record di 20 ore che si candida ad essere la più lunga della storia, raccontando tutto ma proprio tutto sulle collezioni del museo, sulla sua storia, sulla vita di Carlo Zauli e tanti aneddoti sui suoi collaboratori

 

9 – 16 luglio
CERAMICOOP
workshop di ceramica di livello internazionale

13 luglio
MCZ Territorio
opening “CRATERI” Caterina Morigi
in collaborazione con Galleria Studio G7 Bologna

15 luglio
inaugurazione mostra progetto CERAMICOOP

21 luglio
ARTS THERAPIES LABS MUSEO CARLO ZAULI con MONA LISA TINA
consulenze/sessioni individuali di arte terapia

18 agosto
Cinemadivino al Museo Carlo Zauli 
La magia dei territori romagnoli – il cinema di Francesco Minarini

23 agosto
Massimo Felici, chitarra
Emilia Romagna Festival – Rassegna musicale inTempo

 

23 settembre
Ventennale MCZ a Bologna / Mostra nello spazio Alchemilla, Palazzo Vizzani Bologna
Il progetto espositivovuole dare vita ad una dialettica tra Carlo Zauli e gli artisti contemporanei attraverso un complesso sistema di rimandi, omaggi e congruenze, sviluppato da artisti di diverse generazioni sia con ricerche consapevoli e volutamente ideate sia con richiami emersi inconsciamente

ottobre
Zauli in Giappone. Gemellaggio Faenza – Toki
Esposizione, all’interno dell’Ottobre giapponese, di tre opere in porcellana – davvero poco viste – realizzate da Zauli durante un workshop tenutosi a Toki nel 1983

novembre – dicembre
Carlo Zauli alla Galleria Nilufar 
Una profonda indagine sull’opera di Carlo Zauli realizzata a Milano da una delle gallerie più importanti nel settore del design, dell’artigianato d’arte e dell’arte contemporanea internazionale. Sarà organizzata un’ampia antologica con opere monumentali nella sede di Nilufar Depot